Il Creative Lab diventa il polo della fotografia urbana: espongono Massimilano Boschini e la Parigi di Morandi e Grillo

Lo spazio Creative Lab diventa un polo dedicato alla fotografia urbana: si inizia con Crises di Boschini e Route de Montreuil di Morandi e Grillo. Il Creative Lab Mantova racconta il quartiere Lunetta attraverso il linguaggio della fotografia. È questa l'operazione di fotografia urbana che parte sabato 19 maggio alle ore 18.00 presso gli spazi dell'ex CAG di via Valle d'Aosta. Una vera e propria chiamata aperta per tutti gli appassionati di fotografia che nei prossimi mesi vorranno catturare in uno scatto un volto, un luogo, una sfumatura, un'emozione di questa parte della città di Mantova "oltre il ponte". Per due mesi sarà infatti possibile raccogliere materiali di ricerca accompagnati dagli abitanti stessi – rappresentati dall'associazione di quartiere Rete Lunetta – con il coordinamento di tre specialisti – Massimiliano Boschini, Marco Brioni e Ruggero Ughetti – che supporteranno chi vorrà immergersi tra i palazzi, gli spazi e soprattutto le persone. I materiali prodotti confluiranno poi in un'azione artistica che si concretizzerà in occasione di FATTICULT, il festival sull'innovazione culturale organizzato da Pantacon che si svolge a Mantova alla fine di settembre.

Il concorso "Lunetta: spazio – persone - città" è aperto a tutta la cittadinanza senza limiti di età e la partecipazione è gratuita. 
Avrà per oggetto il racconto del quartiere Lunetta a Mantova, le persone che lo abitano e gli spazi che lo caratterizzano.
Scopo della ricerca è quello di dare immagine e voce alle persone che vivono in questa parte della città, coinvolgendoli in un processo di auto rappresentazione finalizzato al loro coinvolgimento attivo nell’esercizio quotidiano di una cittadinanza virtuosa.
 I partecipanti possono scegliere di produrre autonomamente gli scatti fotografici oppure possono utilizzare la mediazione di Rete Lunetta, il network di associazioni del quartiere, che si rende disponibile ad accompagnare i ricercatori/fotografi. SCARICA IL REGOLAMENTO

Per promuovere questa operazione il Creative Lab ospita nei suoi spazi due mostre fotografiche. 

La prima è CRISES, una sintetica suggestione per immagini del quartiere Lunetta prodotta dal fotografo mantovano Massimiliano Boschini nel 2013 che è stata esposta alla biennale d'Arte Contemporanea di Mosca del 2013: "La cosa che più impressiona il visitatore del quartiere Lunetta è la sua cubatura, lo spazio che occupa. Si percepisce che tra quelle mura vivono molte persone, ma al tempo stesso ci si chiede dove siano, che fine abbiano fatto. Cemento, finestre, scale, pianerottoli, muri, pilastri, ma nessuno o pochi in giro: dove sono finiti?". 

                                                       

 

La seconda è la ROUTE DE MONTREUIL una ricerca sociale e politica in una cittadina multietnica limitrofa alla Parigi contemporanea realizzata nel 2011 e nata dall'incontro tra il fotografo della civiltà contadina della Lega di cultura di Piadena Giuseppe Morandi e Francesca Grillo, parigina d'adozione che che nella città di Montreuil vive e ha coordinato l'attività culturale dell'associazione Archivolte e del gruppo Si bemol et 14 demis. Un tentativo di rappresentazione consapevole della città e dei suoi abitanti in una fase di trasformazione urbanistica e sociale all'inizio del XXI secolo: spazi e individui che si ergono a protagonisti nella loro quotidianità attraverso l'obiettivo dei due fotografi che parlano, incontrano, discutono, condividono e solo alla fine scattano. Dice Piero Del Giudice: "La strada di Montreuil racconta il vasto sobborgo parigino: una piccola Europa delle minoranze culturali che riflette su temi planetari - espulsione, proletarizzazione, insediamenti, mutazione degli umani e del territorio". E ancora Paolo Barbaro "Morandi non è a Montreuil come un fotoreporter e nemmeno occupandosi di temi che investono l'antropologia, come un esploratore. Va a trovare i compagni [Si bemol et 14 demis] e questi lo accompagnano a incontrare altri amici, lo affiancano nel racconto delle immagini e del luogo che per lui è sempre racconto che parte dalle persone, dalla loro visibile figura". La ROUTE DE Montreuil è stata esposta a Parigi, Piadena (CR) e Lisbona.

Le mostre sono visitabili gratuitamente dal 19 maggio al 30 giugno dal lunedì al sabato dalle 15.00 alle 18.30 negli spazi del Creative Lab in viale Valle d'Aosta a Lunetta Mantova.

CREATIVE LAB è un polo multiservizi per la creatività rivolto ai giovani, dedicato ai temi della rigenerazione urbana e sociale. E' un progetto che trova spazio nei locali dell'ex Centro di Aggregazione Giovanile del quartiere Lunetta nella zona est di Mantova, voluto dal Comune di Mantova insieme a diversi partner locali e finanziato da Anci "Giovani RigenerAzioni Creative".
Informazioni: facebook.com/creativelabmantova
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.