Cultnetwork - fare rete per la cultura

Cultnetwork - fare Rete per la Cultura. Un modello di sviluppo per le cooperative culturali mantovane

Il progetto CULTNETWORK - Fare Rete per la Cultura. Un modello di sviluppo per le cooperative culturali mantovane, è stato sostenuto con un contributo di Fondazione Cariplo nell'ambito del bando "Promuovere la buona gestione nel campo della cultura".
Gli obiettivi del progetto, al quale ha partecipato il consorzio Pantacon, riguardano in primis le cooperative consorziate:
coordinare le cooperative per fare RETE - pensare, progettare e fare insieme - integrando le competenze specifiche per realizzare una gamma di prodotti/servizi più qualificati, innovativi e rispondenti alla complessità del contesto territoriale;
affiancare e supportare le singole cooperative per migliorare e potenziare l'attività istituzionale;
proporre e sviluppare nuove attività che oggi le cooperative non riescono a realizzare, o per le quali non sono adeguatamente attrezzate.

Obiettivi che intendono realizzarsi attraverso lo sviluppo del settore commerciale, e con percorsi di formazione imprenditoriale qualificati (fund raising, marketing e comunicazione), nonché attraverso strategie aziendali di coinvolgimento del settore privato e di nuovi soggetti pubblici, per un ampliamento del bacino di riferimento.
I tempi di realizzazione del progetto si sono snodati nell'arco di tre anni a partire da gennaio 2012, con una prima fase di organizzazione e coordinamento della struttura e creazione di relazioni sul territorio mantovano; una seconda fase di sviluppo dell'offerta in format specifici di prodotti e servizi; infine, con un'ultima fase di consolidamento in ambito extraterritoriale e di apertura a nuovi soggetti che vogliano entrare nella rete del Consorzio.

L'approccio innovativo al mercato intende partire dalla domanda, per intercettare nuove esigenze inespresse puntando sulla ricchezza e qualità dei contenuti al fine di ampliare la committenza, restituendo un nuovo ruolo ai servizi culturali. Le ricadute positive dell'attività del Consorzio per le singole cooperative aderenti, si sono tradotte concretamente in un processo di miglioramento strutturale e organizzativo.
La cultura e l'erogazione di servizi culturali come tassello fondamentale del welfare e del benessere sociale della comunità, costituisce il messaggio forte e unitario che il consorzio di cooperative culturali di Mantova saprà restituire al proprio territorio e al contesto di riferimento.