Eventi

In teatro, in biblioteca, in una piazza, con la lettura, l’ascolto, l’esplorazione. 
In bicicletta, con una passeggiata, in barca sul fiume, con materiali di riciclo, durante un laboratorio, con una colazione all’alba, sotto le stelle o in un museo. Con i burattini, con l’ironia, con la scienza, attraverso un libro, grazie ad una stampante 3D.
Da sempre ci piace non avere confini, favorire le contaminazioni, avere le mani in pasta nei dettagli operativi e in quelli più poetici, perché questo è quello che ci piace del nostro lavoro, perché la cultura la intendiamo così.

ARTBEATART 

Il progetto ARTbeatART, nato nel 2015, è una community sperimentale di artisti e creativi le cui opere generano nuovi impulsi creativi per Mantova e la collettività, che si riattiva ogni anno con nuove idee e contaminazioni. Si articola in aste non convenzionali, progetti di recupero urbano, incontro fra studenti di discipline artistiche e professionisti di arte pittorica, fotografia, scultura, illustrazione, moda. ARTbeatART è la prima community di artisti e creativi che genera le risorse per la realizzazione di interventi emblematici sui beni comuni attraverso nuovi impulsi d'arte e creatività e immagina l'azione a forte impatto socio-culturale nel contesto, individua
le opere attraverso cui finanziare il progetto per realizzarla, raccoglie le risorse grazie al pubblico che di volta in volta coinvolge, sviluppa l'azione e ne documenta le fasi in forma di racconto, condivide i risultati in maniera diffusa. Nella sua seconda declinazione (track 2) ARTbeatART ha individuato lo spazio Creative Lab Mantova nel quartiere Lunetta come bene comune su cui agire, immaginandolo come uno spazio in divenire dedicato alle nuove generazioni. All'interno del Creative Lab Mantova prendono corpo la creatività e i linguaggi artistici in diverse forme e declinazioni: dalla fotografia alla scultura, dal teatro alla danza, dalla pittura alla moda, dalle nuove tecnologie alla musica, alla scienza. Seminari, workshop, corsi di formazione, eventi espositivi e laboratori animeranno nel triennio 2019-2021 questo luogo offrendo occasioni di incontro e formazione per i giovani mantovani e non solo. Un processo importante di rigenerazione urbana in un quartiere della città virgiliana che sta vivendo una fase pulsante di trasformazione per cui il Creative Lab Mantova si propone come motore creativo, come luogo di sperimentazione, come generatore di relazioni.Per i giovani under 25 non è sempre scontato poter accedere a esperienze formative in ambito artistico creativo perché spesso la formazione ha dei costi che non sono in grado di sostenere. 14 artisti e creativi hanno così deciso di donare una propria opera diventando protagoniste di un'asta non convenzionale il cui ricavato è stato interamente destinato a finanziare la partecipazione gratuita per i ragazzi under 25 alle attività formative del Creative Lab Mantova per la stagione 2019. Un grazie va quindi a Nicola Biondani, Paolo Barbi, Luigi Botturi, Federico Bassi, Pietro Sanguanini, Roberta Busato, Giovanna Allodi, Giuseppe Gradella, Burgi Kühnemann, Matteo Sganzerla, Andrea Sterpellone, Archè3D, Alberto Goglio, Vincenzo Paonessa hanno abbracciato con entusiasmo questa idea. 
Pagina Facebook di ArtbeatArt

 

 

 

FESTIVAL DEI PICCOLI EDITORI

Nell’anno di Mantova Capitale della Cultura, la VII^ edizione della manifestazione Piccoli editori è stata curata dal Consorzio Pantacon. La rassegna, che vede il consueto appuntamento presso la Biblioteca Mediateca “Gino Baratta” ha promosso l’incontro e il dialogo tra la piccola editoria locale e il pubblico, con l’obiettivo di promuovere la lettura e la cultura in genere. La rassegna, realizzata dal 27 al 29 maggio 2016 presso la biblioteca Baratta e la Chiesa degli Istituti Santa Paola ha visto la partecipazione di oltre 3.000 visitatori. Durante la tre giorni si sono susseguite presentazioni di libri, concerti, mostre dedicate e performance artistiche. La rassegna, oltre al supporto organizzativo e gestionale di Pantacon, è stata curata da Pantacon insieme alla casa editrice Corraini, fiore all’occhiello della piccolo editoria nazionale.

 

RADUNO NAZIONALE DEI GRUPPI DI LETTURA - La Città delle Parole

A novembre 2017 il III Convegno Nazionale ha censite e fatto incontrare i gruppi di lettura mostrando l'Italia che legge e il ruolo fondamentale delle biblioteche di pubblica lettura che organizzano e ospitano i GDL. La provincia di Mantova vanta il record italiano di più gruppi di lettura in proporzione agli abitanti del territorio e al numero di biblioteche (60 su 68 comuni, 5 solo alla Biblioteca Baratta): sono l'esempio di una buona pratica sociale e culturale, e di come, interagendo con il mondo culturale, dimostrino come sia diventata importante la loro influenza nel mondo editoriale. Il blog dei Gruppi di Lettura, il sito della Biblioteca Baratta

 

 

OPERA FITZCARRALDO

"OPERA FITZCARRALDO - crociera lirica tra acqua e città" è una delle azioni di un intervento più ampio, CITTÁInCANTO, sostenuto da Regione Lombardia per la valorizzazione degli attrattori turistico-culturali e naturali della Lombardia, declinando il tema della valorizzazione del patrimonio lirico lombardo. La crociera si è svolta sui laghi di Mantova nel weekend di sabato 17 e domenica 18 giugno 2017 con un format originale: una barca, quaranta viaggiatori e tante storie da ascoltare lungo l'itinerario per scoprire, con racconti e performance, il patrimonio lirico italiano. In CITTÁInCANTO, oltre a Pantacon e alle sue cooperative ci sono il capofila Aedo, il distretto culturale Regge dei Gonzaga, Segni d'infanzia, Siglacom, Consorzio InCremona, Compagnia Duomo Viaggi, i Comuni di Mantova e Cremona e OperaLombardia, rete dei teatri lirici lombardi. Sito web del progetto CittàIncanto